Armonie d’Arte Festival: è il momento di Paolo Fresu e del suo omaggio a Lawrence Ferlinghetti

Armonie d’Arte Festival: è il momento di Paolo Fresu e del suo omaggio a Lawrence Ferlinghetti

Pronti a sognare? Questa sera, giovedì 28 luglio, alle ore 22, nello spazio all’aperto del Teatro Comunale di Soverato, per la XXII edizione di Armonie d’Arte Festival, diretto da Chiara Giordano, sarà il momento dello straordinario musicista Paolo Fresu che terrà uno speciale omaggio sonoro dedicato a Lawrence Ferlinghetti, poeta, editore e libraio scomparso nel 2021.

I brani che saranno eseguiti fanno parte della colonna sonora del docufilm “The Beat Bomb” del regista Ferdinando Vicentini Orgnani.

Solare, tagliente, introspettiva, intelligente, l’analisi musicale del trombettista, accanto all’ormai suo fidato nuovo trio con Dino Rubino al pianoforte e Marco Bardoscia al contrabbasso, che riesce ad offrire prospettive profonde attorno ad un tema così bello e discusso quale quello della tanto amata beat generation. Ad allargare il plateau sonoro è stato poi chiamato Carlo Maver il cui bandoneon riesce a dare profonde nuance pittoriche allo scenario

In questo stile si proseguirà il 29 luglio a Borgia, nel chiostro di Palazzo Mazza, per un concerto frizzante che mette insieme artisti “mediterranei”: un ex enfant prodige oggi newyorkese e interprete vivacissimo del jazz internazionale, Francesco Cafiso, al sassofono, con Francesco Scaramuzzino (pianoforte), Riccardo Grosso (basso), Antonio Petralia (batteria), musicisti che sanno accogliere e restituire gli input musicali contemporanei di più alto profilo.

Il Festival è sostenuto dalla Regione Calabria-assessorato al Turismo e rientra nel progetto Calabria Straordinaria.

Per info: https://www.armoniedarte.com/

Biglietti: https://www.liveticket.it/armoniedarte

Condividi ora