Al teatro Grandinetti prosegue “Vacantiandu” con “Romeo e Giulietta – ama e cambia il mondo”

Al teatro Grandinetti prosegue “Vacantiandu” con “Romeo e Giulietta – ama e cambia il mondo”

Grande successo al teatro Grandinetti di Lamezia Terme nella serata del 2 aprile per il nuovo spettacolo portato in scena nell’ambito della stagione teatrale Vacantiandu, realizzata dall’associazione I Vacantusi in collaborazione con FITA, e con la direzione artistica di Nico Morelli e Diego Ruiz. Ad emozionare il numeroso pubblico del teatro lametino è stato “Romeo e Giulietta – ama e cambia il mondo”, opera-musical dell’Associazione culturale A regola d’arte, in un riadattamento della regista Tiziana De Matteo, con le musiche di Gérard Presgurvic e le coreografie di Simona di Marcoberardino.

Fonte di ispirazione per la realizzazione di questo musical è stata la pellicola di un regista lametino. ‹‹È stata la bellezza del riadattamento cinematografico di Carlo Carlei a spingermi a mettere in scena l’opera musical – spiega infatti la regista ‒ con la speranza di far rivivere la bellezza della storia di Romeo e Giulietta a teatro››.

Impresa di certo non semplice, quella di reinterpretare uno dei più grandi capolavori shakespeariani, che vede al centro l’intenso e tormentato amore di Romeo Montecchi e Giulia Capuleti fermamente ostacolato dall’antico e radicato odio fra le due potenti famiglie d’origine, ma ‒ a giudicare dall’entusiasmo con cui è stato accolto questo spettacolo ‒ decisamente riuscita.

 

 

Condividi ora